Un recente articolo che ho scritto, “La sterlina e l’EUR / USD”, è stato ben accolto. In esso, ho discusso le implicazioni di questa tendenza e previsto che potremmo vedere un ulteriore deprezzamento della GBP rispetto all’EUR nei prossimi mesi. Se te lo sei perso, controlla l’articolo qui sotto.

Negli ultimi due mesi abbiamo avuto tendenze commerciali e di investimento molto forti, ma una di queste è stata un tasso di cambio debole rispetto al dollaro USA. Ciò ha portato molte aziende europee a investire nel Regno Unito, sia nazionali che internazionali. Ciò ha significato che abbiamo avuto un afflusso di fondi di investimento nel Regno Unito e la sterlina si è indebolita rispetto al dollaro.

Tuttavia, c’è stato anche un indebolimento della sterlina contro l’euro. Non sono sicuro del motivo per cui ciò sia accaduto in questo momento, ma temo che sia molto probabile che assisteremo a un ulteriore deprezzamento della sterlina rispetto all’euro nei prossimi mesi. Il motivo per cui penso che questa tendenza potrebbe verificarsi è perché il piano del governo britannico di svalutare la propria valuta riducendo il deficit di oltre quattro miliardi di sterline sta ora giungendo a buon fine. Se riescono a farlo, ciò avrà un impatto diretto sul prezzo dell’euro e sul suo valore rispetto alla sterlina.

In questo articolo ho delineato alcuni possibili scenari in cui l’euro potrebbe indebolirsi rispetto alla sterlina e il tasso di cambio tra la sterlina britannica (GBP) e l’euro potrebbe deprezzarsi. Ovviamente è molto improbabile che l’euro scenda di prezzo contro il GBP, soprattutto se è visto come necessario da molti nella City. Tuttavia, se questo è visto come desiderabile da altri trader, potremmo assistere a un rapido deprezzamento della sterlina rispetto all’euro, rendendo l’EUR una delle valute più forti.

È importante capire come la sterlina è valutata rispetto all’euro al momento prima di discutere se l’euro potrebbe indebolirsi rispetto alla sterlina britannica (GBP) in futuro. La sterlina britannica si è sempre apprezzata nei confronti dell’euro negli ultimi anni. Ciò rende più facile per il governo britannico mantenere la sua competitività e la sua capacità di attrarre fondi di investimento sulle sue coste.

Ultimo: GBP / USD Sell-EUR Sell-off a Dollar Driven Event, GBP / NZD} Se l’euro diventa più costoso contro la sterlina britannica, in particolare contro l’euro, la sterlina potrebbe diventare più preziosa contro l’euro che contro il GBP , il che renderebbe più difficile per il governo mantenere la propria competitività. Ciò significherebbe che la sterlina britannica (GBP) apprezzerebbe nei confronti del dollaro. Naturalmente, non penso che i governi vorranno che ciò accada perché sarebbe un duro colpo per la finanza britannica.

È probabile che questo scenario si verificherà ad un certo punto nei prossimi due mesi, poiché il governo ha annunciato una serie di misure per contrastare l’impatto del deprezzamento dell’euro contro il GBP, che ridurrà il deficit e migliorerà la stabilità del l’economia. Ma se la sterlina britannica continua a rafforzarsi rispetto al dollaro e rimane su un percorso di deprezzamento, allora mi aspetto che l’euro possa indebolirsi rispetto alla sterlina e di conseguenza ridurre il valore della sterlina britannica (GBP).

Inoltre, se l’euro continua a deprezzarsi rispetto alla sterlina, il governo britannico potrebbe non essere in grado di continuare a sovvenzionare le imprese nel Regno Unito nello stesso modo in cui ha fatto in passato. È quindi importante che il Regno Unito pianifichi in anticipo cosa farà se ciò dovesse accadere, al fine di evitare qualsiasi impatto imprevisto.

Vale la pena notare che esiste un potenziale rischio che l’euro possa indebolirsi ulteriormente rispetto alla sterlina, ma questo non è qualcosa che accadrà dall’oggi al domani e si verificherà nelle prossime settimane, piuttosto che nei prossimi mesi. Di conseguenza, è probabile che il governo britannico continuerà a fornire sostegno all’economia britannica e al suo sistema bancario attraverso una serie di misure.

Infine, è importante notare che l’euro potrebbe indebolirsi rispetto alla sterlina e quindi il governo britannico potrebbe voler continuare a sovvenzionare le imprese nel Regno Unito nello stesso modo in cui ha fatto in passato, nonostante il potenziale effetto sulla sterlina britannica ( GBP) poiché il prezzo delle esportazioni scende. In effetti, vale la pena notare che questo tipo di azione può essere visto in molte delle economie di tutto il mondo, come il Giappone e la Corea del Sud, dove i governi forniscono supporto alle loro economie nazionali.

Written by