Molte persone credono che un’altra depressione sia in arrivo. Questo potrebbe essere vero, poiché quest’anno negli Stati Uniti ci sono state molte perdite al dettaglio. Ma credo che non sia un’altra depressione ma un picco temporaneo, e si invertirà, proprio come ha fatto l’ultimo. Se riesci a identificare questa tendenza prima che si inverta, puoi trarne vantaggio e ottenere dei profitti davvero buoni dal trading al dettaglio.

A mio parere, ci sono tre ragioni per cui si verifica questa tendenza. Il primo motivo è la fine delle festività natalizie. Tutti amano le vacanze e questo include i consumatori. È quando comprano ciò che comprano e i rivenditori lo adorano. Quando i consumatori acquistano molti prodotti, i rivenditori devono aumentare i prezzi per coprire le spese generali e abbassare i margini per attirare più clienti.

Questa depressione potrebbe durare alcune settimane, un mese o più. Quando il mercato inizierà a riprendersi, l’offerta diminuirà e la domanda aumenterà. Quindi, man mano che le forze di domanda e offerta nel mercato si equalizzano, i prezzi di beni e servizi torneranno a scendere.

La seconda ragione che credo sia la causa di un’altra depressione è che c’è troppo debito nell’economia. Quando troppe persone usano il credito per finanziare il proprio stile di vita, possono creare problemi. Man mano che i consumatori continuano ad acquistare più cose, avranno bisogno di più posti dove conservarle. Ancora una volta, questo potrebbe portare a maggiori perdite nel commercio al dettaglio.

Ora diamo un’occhiata a un’altra possibilità. Credo che si chiami plateau. C’era un tempo in cui il commercio al dettaglio era abbastanza redditizio ed è probabile che arriverà un punto in cui tornerà ai livelli precedenti. Il problema è che la maggior parte delle persone non comprende la natura di un altopiano. Presumono che quando viene raggiunto il livello dei prezzi, il commercio al dettaglio diminuirà.

Tuttavia, questo non è il caso. Un plateau può indicare un periodo di stabilità, ma quella stabilità non durerà. Quando un consumatore raggiunge un limite all’acquisto, il mercato potrebbe iniziare un trend rialzista e i livelli del commercio al dettaglio potrebbero scendere di nuovo. Ecco perché credo che un’altra depressione sia proprio dietro l’angolo.

Questo è il motivo per cui non credo che l’economia statunitense abbia raggiunto un’altra depressione. Ritengo che l’attuale tendenza rialzista sia l’inizio di una ripresa. Abbiamo già assistito a questo tipo di movimento quando il mercato stava iniziando a riprendersi. Di solito, dopo che il mercato inizia una ripresa, c’è un periodo di consolidamento. Il ciclo va avanti fino a quando l’economia non è di nuovo su un percorso di ripresa. Questo è ciò che sta accadendo nel mercato statunitense.

I commercianti devono essere preparati per un altro ciclo di depressione del commercio al dettaglio. La chiave è identificare quali aree del mercato sono deboli ed evitare quelle aree. Una regola pratica è fare trading con la tendenza del mercato e non contro di essa. Inoltre, non lasciarti coinvolgere dalle medie mobili o da altri indicatori tecnici. I commercianti devono imparare a fare trading con il mercato e non contro di esso.

Un aumento delle vendite al dettaglio implicherà che ci sono persone che stanno cercando di acquistare qualcosa. Questa è una buona notizia. Tuttavia, è importante notare che i venditori non possono sempre vendere per mantenere bassi i prezzi. Se lo fanno, si troveranno in una posizione inferiore rispetto ai loro concorrenti. Peggio ancora, se non possono vendere, potrebbero andare in default sul prestito, che è un altro scenario che non va bene per nessuno. Questo è il motivo per cui un aumento dei prezzi di mercato è generalmente buono, poiché indica che le persone vogliono acquistare ora.

Un’altra possibilità per un aumento dei prezzi di mercato è che la Federal Reserve potrebbe aumentare nuovamente i tassi di interesse. Tuttavia, poiché questo aumento è stato storicamente un mercato di acquirenti, il mercato potrebbe avere poca reazione a questa mossa. Di conseguenza, credo che il mercato potrebbe muoversi leggermente al ribasso. Tuttavia, va notato che questo è contrario ad alcuni analisti che prevedono che i tassi rimarranno invariati. Credono che i tassi rimarranno molto bassi, anche scendendo fino allo zero percento.

Esiste anche la possibilità di un’altra depressione, che potrebbe avere un effetto negativo sul commercio al dettaglio. Tuttavia, questo è effettivamente un bene per l’economia, poiché significa che le persone spendono soldi in altre aree. Non useranno le loro carte di credito né accetteranno prestiti. In quanto tale, l’economia beneficia dell’aumento della spesa in altri settori a causa della depressione.

Indipendentemente da ciò, tutti i mercati reagiranno in modo diverso. Ciò che è chiaro è che le condizioni di mercato sono fluttuanti e questo influisce sui mercati. La chiave è capire le condizioni di mercato prima di decidere come reagire. L’analisi di mercato può aiutare gli investitori a prendere decisioni sulla base delle loro ricerche e previsioni del comportamento futuro del mercato. Con l’analisi di mercato, puoi proteggere il tuo investimento e guadagnare se il mercato diventa negativo.

Written by